Ospedale di Copertino, furto nella cappella

Ospedale di Copertino: ancora un furto nel nosocomio Salentino

L’ospedale di Copertino è preda di una serie di furti che vanno avanti da qualche mese. La scorsa notte ad essere derubato è stata  la cappella al pian terreno dell’ospedale di Copertino, vicino all’ingresso principale. Zona sotto videosorveglianza.

ospedale di Copertino

Furto nell’ospedale di Copertino. Rubata la pisside in ottone dalla cappella

La scoperta è avvenuta domenica mattina; ci si é accorti che la porta di accesso é stata scassinata. La denuncia è stata presentata ai carabinieri di Copertino nella stessa giornata di Domenica. Si presume che tutto sia avvenuto nel corso della notte di sabato.

Rubata la pisside in ottone

I ladri, dunque, questa volta hanno violato un luogo sacro, arrivando a sottrarre la pisside contenente le ostie consacrate. Chi ha agito, cercava quasi certamente oggetti sacri da rivendere. Non mancano di certo i collezionisti. E avrà pensato che la pisside, da cui non si è nemmeno premunito di togliere le ostie, avrebbe potuto rappresentare un buon bottino.

In realtà, si tratta di un oggetto di ottone del valore non superiore ai 300 euro. Forse era l’unico abbastanza maneggevole da sottrarre, riuscendo a nasconderlo con facilità.